HOME

Sede Regionale: Torino - Via Pietro Palmieri, 63 - 10138 Tel. / Fax 011/5069219 e-mail: codacons.piemonte@gmail.com

> Home Page

> Chi siamo
> Le nostre sedi
> Come associarsi
> I nostri servizi
> Contattaci


> F o r u m

> Rassegna stampa
> Comunicati stampa

> Radio Reporter 97
> Inchieste
> Documenti utili

> Alimentazione
> Consigli utili

> Link utili

CHI SIAMO 

Associazione di protezione ambientale riconosciuta (L.349/86) - Associazione di volontariato riconosciuta (L.266/91) - Associazione per la prevenzione dell'usura (L.108/96) - Organizzazione non lucrativa di utilit? sociale (D.lgs.460/97) - Associazione di Consumatori componente del Consiglio Nazionale dei Consumatori ed Utenti al Ministero dell'Industria e legittimata ad agire a tutela degli interessi collettivi in base alla  L. 30/07/1998 n. 281 (Disciplina dei consumatori ed utenti). - Associazione riconosciuta di promozione sociale (L.383/2000)

 

 

 

La Storia, i riconoscimenti del CODACONS.

Il CODACONS è una delle associazioni maggiormente rappresentative degli interessi della collettività ed è diffusa sull’intero territorio nazionale ( secondo un recente studio,  I-Com, Istituto per la Competitività, I consumatori nella stampa quotidiana.., Codacons è l’associazione più segnalata sulla stampa).  

Nato nel 1986, successivamente alla sua fondazione  in ragione delle sue molteplici ed importanti iniziative in difesa degli utenti e consumatori, ha ottenuto numerosi riconoscimenti da parte di autorità pubbliche.

Il CODACONS, infatti:

Ø  è un’Associazione di Protezione dell’Ambiente riconosciuta ai sensi dell’art. 13 della Legge 349/86 e D.Lgs. 152/06 ;

Ø  è un’Associazione di promozione sociale riconosciuta ai sensi dell’art. 2, comma 3, del D.M. 14.11.01 n. 471, in attuazione della legge n. 383/2000 (cfr. Decreto Min. Lavoro e Politiche Sociali del 20.06.02);

Ø  è inclusa nell’elenco delle Associazioni dei Consumatori ed Utenti rappresentative a livello Nazionale ai sensi dell’art. 5 Legge n. 281/98 ora art. 139 Dlgs. 206/2005 – c.d. Codice del Consumo;

Ø   CODACONS è, inoltre, un’associazione di volontariato ex lege 266/1991, autonoma, senza fini di lucro, a base partecipativa e democratica, strutturata in un'organizzazione centrale (costituita dai dipartimenti, le aree operative e gli sportelli, secondo le modalità approvate dall'Assemblea dei Delegati) ed in sezioni regionali, provinciali e locali.

Dalle numerosissime iniziative ed attività dell’associazione sull’intero territorio nazionale è derivato il riconoscimento di ente para-pubblistico, (cfr. . Cons. di Stato Adunanza Plenaria  n. 1 del 2007) nonché di associazione cui è affidata la tutela degli “interessi collettivi dei consumatori”, e il compito  di agire a tutela “dell’interesse generale e comune ad un’intera categoria di utenti o consumatori”. (cfr. Corte Suprema di Cassazione, 18 agosto 2011 n. 17351/2011). 

 

 

I poteri attribuiti al CODACONS dalle leggi nn° 281/1998 - 383/2000 e s.m.i.

 

L’art. 1 della L. 281/98, come modificata dalla L. n. 224/2001 e tout court recepita nel citato Codice del Consumo (Dlgs. N. 206/2005) prevede che in conformità ai principi contenuti nei Trattati istitutivi delle Comunità europee e nel trattato sull'Unione europea nonché nella normativa comunitaria derivata, sono riconosciuti e garantiti i diritti e gli interessi individuali e collettivi dei consumatori e degli utenti, ne è promossa la tutela in sede nazionale e locale, anche in forma collettiva e associativasono favorite le iniziative rivolte a perseguire tali finalità anche attraverso la disciplina dei rapporti tra le associazioni dei consumatori e degli utenti e le pubbliche amministrazioni. Ai consumatori e agli utenti sono riconosciuti, come fondamentali i diritti: a) alla tutela della salute; b) alla sicurezza ed alla qualità dei prodotti e dei servizi; c) ad una adeguata informazione ed una corretta pubblicità; d) all’educazione al consumo; e) alla correttezza, trasparenza ed equità in rapporti contrattuali concernenti beni e servizi; f) la promozione e allo sviluppo dell’associazionismo, libero, volontario e democratico tra i consumati e gli utenti;  g) all’erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità ed efficienza”.

A tali riconoscimenti, segue la legittimazione  ad agire (art. 3, comma I, ora trasfuso sic et simpliciter nell’art. 140 del Codice del Consumo) per gli enti inseriti nel particolare albo di cui all’art. 5.

Anche la legge 7 dicembre 2000 n.383 (Disciplina delle associazioni di promozione sociale) ha attribuito alle associazioni riconosciute di cui all’art. 2 (così il CODACONS) la legittimazione ad agire per:  "a) promuovere azioni giurisdizionali e a intervenire in giudizi civili e penali promossi da terzi a tutela dell'interesse dell'associazione; b) ad intervenire in giudizi civili e penali per il risarcimento dei danni derivanti dalla lesione di interessi collettivi concernenti le finalità generali perseguite dall'associazione……".

 

 

Il  CODACONS Torino.

 

Avvalendosi della collaborazione di giuristi esperti, volontari del servizio civile, stagisti e laureandi, il CODACONS Piemonte  offre tra gli altri servizi in favore dei cittadini,  un servizio di sportello giuridico.

Il servizio è diretto a fornire una prima indicazione al cittadino/consumatore e, sussistendone le condizioni, a dirimere la questione con la controparte, attraverso un intervento diretto.

I contatti con gli utenti avvengono anche attraverso il  forum (www.forumcodaconsp.altervista.org/):  ‘piazza virtuale’ permanente, sotto il coordinamento e la mediazione di giuristi esperti in diritto del consumerismo. E’ un servizio che l’Associazione mette a disposizione di tutti i consumatori della Regione e rappresenta un punto fondamentale nella strategia dell’attività di sportello. E’ ormai acclarato che la diffusione della banda larga e l’ormai capillare uso di personal computers, in tutte le fasce della popolazione, hanno permesso una più vasta fruibilità dei servizi offerti dal web alla sua utenza, servizi che anche solo pochi anni or sono, risultavano scarsamente utilizzati o addirittura preclusi per alcuni . Il Codacons Piemonte, impegnato per il superamento del divario digitale (sono attive collaborazioni con l’associazione  Senza Fili e Senza Confini), consapevole delle potenzialità comunicative della Rete e della sempre maggiore accessibilità da parte dell'utenza, ha creato il primo forum, DEL e PER il consumatore e utente in Italia.

Il Forum Codacons Piemonte, è stato reso operativo nel gennaio 2006,  e vanta numerosissimi accessi (oltre un milione e trecentomila).

§§§

Si segnalano tre le questioni   più frequenti trattate dallo Sportello del Consumatore.

  1. Furto  (clonazione) carte di pagamento (bancomat e carte di credito): i consumatori si rivolgono al ns. sportello a seguito del rifiuto da parte degli Istituti di credito di riaccreditare le somme illegittimamente addebitate quale conseguenza dell’uso fraudolento delle carte. A seguito di reclamo , sussistendone i presupposti, si attiva la procedura di ABF,  con ricorso all’Arbitro.

  2. Ristrutturazioni immobili (mancata esecuzione a regola d’arte delle opere):  in caso di non completa, inesatta e/o mancata esecuzione a regola d’arte delle opere di ristrutturazione.

  3. Non conformità beni venduti.

  4. Danno da vacanza rovinata – Annullamento pacchetti turistici – Ritardo/ Cancellazione voli aerei.

  5. Rapporti condominiali: i consumatori si rivolgono al ns. sportello per contestare, in linea di massima, la ripartizione delle spese condominiali e di riscaldamento. Nella maggior parte dei casi contestano calcoli che, in realtà, si dimostrano corretti oppure arrivano in ritardo rispetto alla possibilità di impugnare le relative delibere assembleari; in quest’ultima ipotesi, pur contestando la ripartizione, intimiamo agli amministratori di provvedere, per il futuro, ad una ripartizione corretta.

  6. Finanziamenti (Estinzione anticipata – Iscrizione e cancellazioni indebite segnalazioni al CRIF): 

  7.  Situazioni debitorie:  Crisi sovraindebitamento L. 2012 n. 3 .

  8. Mutui e altri finanziamenti personali.

  9.  Contenziosi con concessionari servizi pubblici  in concessione sul territorio  (GTT, SMAT, AMIAT)

  10.  Multe per contravvenzioni al codice della strada.

  11.  Telefonia, internet e pay tv

  12. Energia elettrica e gas. Contratti non richiesti e mancato rispetto Codice di Condotta Commerciale dell’Autorità Conguagli e rettifiche Rateizzazioni, rimborsi e pagamenti Scarsa informazione su prezzi e offerte commerciali Mancato o ritardato invio delle bollette Lettura dei consumi Doppie fatturazioni Allacciamenti e lavori

  13. Buoni fruttiferi postali: i nostri esperti verificano la correttezza delle somme pagate da Poste ai possessori dei buoni.

LO SPORTELLO  E  GLI STRANIERI SUL TERRITORIO

 

Negli ultimi anni si è assistito ad un aumento dei contatti con persone di nazionalità diversa da quella italiana che si rivolgono allo sportello (integralmente gratuito) offerto dall’associazione.

 

Ulteriori iniziative dell’associazione sono documentate dalla stampa e possono essere consultate sul sito www.codacons.it,  alla voce comunicati stampa e rassegna stampa Regione Piemonte.

 

 

 

 

 


Allora, contattateci e visitate il nostro sito  e il nostro Forum ma  soprattutto sosteneteci con la Vs. adesione.

As well as classic replica watches Roman hour markers on the lacquer dial, this rolex watches timepiece is a timeless addition to replica watches uk elegance and elegance. With a blue fabric watches replica sale leather strap exquisite.

 

STATUTO

Riconoscimenti ufficiali

 

 

 

Nel rispetto di quanto previsto dalla l. 4 agosto 2017 n. 124, art. 1 c. 125-129 sugli obblighi di trasparenza e pubblicità e sulla base delle indicazioni contenute nella Circolare dell’11 gennaio 2019 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di seguito vengono pubblicati i contributi, le sovvenzioni, i sostegni a vario titolo ricevuti dalle P.A. e dagli enti assimilati, ricevuti dal CODACONS PIEMONTE ONLUS :

2018