HOME

Sede Regionale: Torino - C.so G. Matteotti, 57 - 10121 Tel. / Fax 011/5069219 e-mail: codaconsto@infinito.it

> Home Page

> Chi siamo
> Le nostre sedi
> Come associarsi
> I nostri servizi
> Contattaci


>    F o r u m

> Rassegna stampa
> Comunicati stampa

> Radio Reporter 97
> Inchieste
> Documenti utili

> Alimentazione
> Consigli utili

> Link utili

 

ECCO LA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE PER RISOLVERE IN MODO VELOCE E SEMPLICE


LE CONTROVERSIE TRA CLIENTI E AUTOSTRADE PER L’ ITALIA

 

 

Autostrade per l’ Italia, con la partecipazione di alcune delle maggiori associazioni di consumatori, ha istituito per i propri clienti un’ apposita procedura di conciliazione.

Se insoddisfatti dell’esito del reclamo, gli utenti del servizio autostradale potranno promuovere la procedura per risolvere, in modo semplice, gratuito e rapido alcune controversie, come per esempio:

  • incidente causato da buca o da investimento di animale;
  • incidente causato dalla presenza di un animale già segnalato ad Autostrade per l’Italia ma non tempestivamente rimosso;
  • urto contro la sbarra del Telepass;
  • errato addebito del pedaggio ed errata gestione dei contratti Telepass ( ad esempio a seguito di furto o smarrimento).

 

Per accedere alla procedura di conciliazione è necessario presentare domanda attraverso un apposito modulo disponibile sul sito www.autostrade.it, presso tutti i Punti Blu di Autostrade per l’Italia e le sedi territoriali delle Associazioni dei Consumatori.

Ė possibile inviare il modulo tramite le Associazioni aderenti ( Adoc, Codacons e FederConsumatori) o direttamente ad Autostrade per l’Italia attraverso:

  • raccomandata a/r inviata ad Autostrade per l’ Italia – Ufficio di Conciliazione – Via Bergamini 50 -  00159 Roma
  • fax al numero 0643632180
  • e-mail all’indirizzo: conciliazione@autostrade.it

 

La richiesta di conciliazione sarà esaminata da una Commissione di Conciliazione, composta da un conciliatore di una delle Associazioni dei consumatori e da uno di Autostrade per l’ Italia.

 

In caso di accordo tra le parti la conciliazione si conclude con la definizione del relativo rimborso.

Al cliente è comunque data facoltà di accettare o rifiutare la soluzione proposta, e, in questo caso ricorrere al Giudice.

La procedura si conclude comunque non oltre 120 giorni dalla data di ricezione della domanda.

 

Autostrade per l’Italia, inoltre, si è impegnata a  raggiungere standard di eccellenza del servizio ed a monitorare pulizia e qualità  delle aree di sosta e di servizio…

 

Vi invitiamo a segnalarci proposte, consigli e disservizi ….inoltreremo noi stessi le Vs. segnalazioni ed i Vs. suggerimenti e faremo nostra la vostra voce.